Surrafredamento cilindri

Surrafredamento cilindri

Tu sei qui

Dopo la bonifica e la tempra d'induzione a doppia frequenza, i cilindri vengono sottoposti al surraffredamento in azoto liquido alla temperatura di -140ºC.
Con questo trattamento raggiungiamo ad eliminare l’austenite rimasto nella struttura cristallina.
Raggiungendo la struttura omogenea, si elimina la possibilità di nascita delle microcricche durante la laminazione e i cilindri sono più resistenti all’usura.

Notizie

Lame e coltelli industriali
Surrafredamento cilindri
Surrafredamento cilindri
Dopo la bonifica e la tempra d'induzione a doppia frequenza, i...

Ultime referenze

Sovrastruttura della gru - Genova
Impianto di produzione – Belluno
Scale sulla gru - Marseille
Costruzione della editoria - Liverpool
Scale sulla gru - New Jersey
Parti della gru portuale - Le Havre